Il Nostro Staff

Rossana Muratori

Amministratore Delegato

Daniele Marinig

Presidente

Francesca Polani

HR and Administration

LEGAL DEPARTMENT

Sabrina Devoto

PM Legal Department
Avvocato del Foro di Genova

Anna Garaventa

PM Assistant Legal Department
Dottore in giurisprudenza

Jany Maceo Ricardo

Data Entry Legal Department

 

SCIENTIFIC DEPARTMENT

Chiara Garbarini

Project Lead Pharmaceutical Area
Dottore in Chimica e tecnologia farmaceutica

Daniela Calzia

Project Lead Biological Area
Dottore in Biotecnologie, PhD

Valeria Tria

Project Lead Biotechnological Area
Dottore in Biotecnologie industriali, PhD

Sofia De Paoli Barbato

Pharmaceutical Area
Dottore in Chimica e Tecnologia Farmaceutica

CONSULTANTS

Mauro M. De Rosa

Scientific Coordinator
Docente di Politiche Farmaceutiche UPO
Già Direttore Dip. Farm. AUSL Modena

Claudio Amoroso

Legal Advisor
Consulente amministrativo ASR Abruzzo
Componente Direttivo F.A.R.E.

Marco Boni

Technical Advisor
PAST President FARE
Già provveditore AUSL Modena

“Per vincere non occorre avere

l’esercito più numeroso ma

essere i più forti nel punto

in cui si combatte”

Pharmadoc ha creato, negli anni, un importante network di professionisti di qualificata esperienza nei settori della consulenza strategica, farmaco-economica e regolatoria.

Ogni professionista coinvolto viene selezionato e incaricato tenendo conto delle più recenti normative, in materia di anticorruzione e comportamento dei pubblici dipendenti, in particolare Pharmadoc garantisce l’espletamento di tutte le attività autorizzative previste dal D.Lgs 29/93, art.58, comma 7, inerente i rapporti economici fra dipendenti della Pubblica Amministrazione e Società private nonchè di quelle dettate dal D.Lgs. 219/2006 e delle regole stabilite dal Codice Deontologico di Farmindustria.

Ai tavoli di lavoro siedono autorevoli farmacisti, provveditori, farmacologi, farmacoeconomisti e clinici specialisti che, anche grazie ad un attento coordinamento scientifico, fornito a supporto di ogni gruppo di lavoro, discutono, valutano ed interagiscono insieme nell’analisi delle situazioni e nella definizione ottimale di proposte operative utili alla gestione dei casi.

Un sistema vincente che vede riconosciuta ad ogni singolo professionista la propria autonomia intellettuale e professionale, che facilita e supporta l’integrazione interprofessionale offrendo così al cliente finale un quadro d’insieme unitario ed organico finalizzato al migliore risultato possibile.