EVENTI

L’accesso alla terapia nutrizionale: personalizzazione e appropriatezza delle cure nel quadro delle nuove normative sugli appaltI

 

 5 DICEMBRE 2018

 Verona  – Ospedale Borgo Trento

Centro convegni Marani
Aula Incontri
 

Organizzato da: 

 con il patrocinio di:


Segreteria organizzativa: Pharmadoc S.r.l.

 PROGRAMMA

09.00 – 09.30

Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

  09.30 – 10.00

Saluto delle istituzioni

 Sandra Zuzzi

 Presidente F.A.R.E., Direttore UOC CRAV Azienda Zero, Padova

 10.00 – 10.30

Introduzione al “Documento di scenario sui prodotti per nutrizione parenterale”

 Mauro De Rosa

 Professore a contratto in Politiche Farmaceutiche, Dipartimento Scienze del Farmaco, Università del Piemonte Orientale, già Direttore Dipartimento farmaceutico AUSL Modena, Presidente S.I.Fa.C.T.

 10.30 – 11.00

Presentazione del documento “Overview delle emulsioni lipidiche”

 Alessandro Laviano

 Professore associato di medicina interna, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Roma

 11.00 – 11.30

Aspetti immunologici

 Luca Battistini

 Immunologo, Unità di neuroimmunologia, Vice-direttore Centro Europeo di Ricerca sul Cervello Fondazione Santa Lucia, Roma

 11.30 – 12.00

Il ruolo del nutrizionista nella personalizzazione della terapia nutrizionale 

 Agostino Paccagnella

 Direttore UOC Malattie Endocrine, del Ricambio e della Nutrizione, Azienda AULSS 2 della Marca Trevigiana

 12.00 – 12.30

La nuova normativa: campi di applicazione in nutrizione parenterale  

 Claudio Amoroso

 Componente il Consiglio Direttivo F.A.R.E., già Direttore del Dipartimento Provveditorato della Asl di Lanciano–Vasto–Chieti

 12.30 – 13.00

Open discussion con: opinion leaders locali, referenti FARE, Sifact

 13.00 – 13.15

Chiusura Lavori – Light lunch

 CONVEGNO GRATUITO A NUMERO CHIUSO 

 

 

L’accesso alla terapia nutrizionale: personalizzazione e appropriatezza delle cure nel quadro delle nuove normative sugli appaltI

 

9 LUGLIO 2018
Roma  – Ospedale Santo Spirito, Sala Spezieria

Organizzato dalle sezioni regionali di con il patrocinio di: Segreteria organizzativa: Pharmadoc S.r.l.

Moderatori:

Lorella Lombardozzi: Dirigente Area politica del farmaco, Regione Lazio – Roma.

Maurizio Muscaritoli: Professore ordinario di medicina interna – Dipartimento di medicina clinica. Direttore UOD Coordinamento attività di nutrizione clinica – Università La Sapienza di Roma. Presidente della Società italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo.

Workshop a numero chiuso.

13 LUGLIO 2018
Bari – Sala riunioni – A Assessorato Salute

Organizzato dalla sezione regionale di:con il patrocinio di:

Segreteria organizzativa: Pharmadoc S.r.l.

Moderatori:

Rossella MoscogiuriDirettore Dipartimento Farmaceutico presso ASL Taranto
Marco Benvenuto: Dipartimento di Scienze dell’Economia-Unisalento, AReS

 Workshop a numero chiuso.

INFORMAZIONI
L’evento coinvolgerà diverse figure professionali con l’obiettivo di approfondire la possibilità di utilizzare le diverse emulsioni lipidiche presenti nelle sacche di nutrizione parenterale in relazione alle diverse patologie, anche nella logica delle nuove normative sugli appalti.

RELATORI
Claudio Amoroso, Consulente ASR, Agenzia Sanitaria Regionale, Abruzzo, già Direttore del Dipartimento Provveditorato della Asl di Lanciano–Vasto–Chieti, Componente il Consiglio Direttivo F.A.R.E.
Luca Battistini, Immunologo, Unità di Neuroimmunologia, Centro Europeo di Ricerca sul Cervello Fondazione Santa Lucia.
Mauro De Rosa, Coordinatore scientifico, professore a contratto in Politiche Farmaceutiche, Dipartimento di Scienze del Farmaco, UPO – Università del Piemonte Orientale, già Direttore Dipartimento farmaceutico Azienda USL Modena, Presidente eletto S.I.Fa.C.T.
Alessandro Laviano, Internista, Dipartimento di Medicina Clinica, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Roma. 

 

 

“L’accesso alla terapia nutrizionale: personalizzazione e appropriatezza delle cure nel quadro delle nuove normative sugli appalti”

RAZIONALE E OBIETTIVI
La nutrizione parenterale è una terapia che oggi trova sviluppo e indicazione in una serie di patologie che vanno dalle malattie croniche, pediatriche, oncologiche fino ad arrivare al paziente critico. Dal punto di vista clinico, viste le ampie indicazioni, è importante personalizzare il più possibile la terapia prescrivendo al paziente i giusti nutrienti, il corretto apporto calorico e il giusto volume.
La terapia nutrizionale dovrebbe essere integrata nel trattamento primario del paziente, condividendone gli stessi obiettivi, e sviluppata in modo personalizzato in base allo stato clinico/metabolico del paziente.
È importante sottolineare che le diverse emulsioni lipidiche, attualmente in commercio consentirebbero al clinico di scegliere la sacca nutrizionale più adatta al piano terapeutico nutrizionale del paziente, ma non sempre l’esigenza trova riscontro nelle procedure di appalto pubbliche, poiché generalmente le gare sui medicinali hanno un criterio di aggiudicazione basato sul prezzo più basso.
La nuova Direttiva europea e più recentemente il Codice degli appalti propongono come preferenziali procedure che consentono di coniugare la qualità e il prezzo, anche mediante la differenziazione dei prodotti attraverso molteplici strumenti che sono stati illustrati all’interno del documento.
Obiettivo dell’evento è quello di fare maggiore chiarezza tra gli attori coinvolti sottolineando come gli effetti delle differenti emulsioni lipidiche possano essere sfruttati a scopo clinico a seconda della patologia del paziente, della fase della malattia stessa e, presentare possibili scenari nel quadro delle nuove normative.

RELATORI
Claudio Amoroso, Consulente ASR, Agenzia Sanitaria Regionale, Abruzzo, già Direttore del Dipartimento Provveditorato della Asl di Lanciano–Vasto–Chieti, Componente il Consiglio Direttivo F.A.R.E.
Luca Battistini, Immunologo, Unità di Neuroimmunologia, Centro Europeo di Ricerca sul Cervello Fondazione Santa Lucia.
Riccardo Caccialanza, Nutrizionista, UOC Dietetica e Nutrizione Clinica, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia.
Mauro De Rosa, Coordinatore scientifico, professore a contratto in Politiche Farmaceutiche, Dipartimento di Scienze del Farmaco, UPO – Università del Piemonte Orientale, già Direttore Dipartimento farmaceutico Azienda USL Modena, Presidente eletto S.I.Fa.C.T.
Alessandro Laviano, Internista, Dipartimento di Medicina Clinica, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Roma.

INFORMAZIONI

Sede evento: Istituto Superiore di Sanità – Sala Pocchiari, Viale Regina Elena 299, Roma.
Segreteria organizzativa: Pharmadoc S.r.l.

RAZIONALE

Il contenzioso tra Aziende Farmaceutiche e Biomedicali e Pubblica Amministrazione è molto rilevante, conseguentemente ancora più ampio è il numero dei ricorsi e dei pronunciamenti giurisprudenziali.
Il tema principale su cui sorgono controversie è quello degli appalti pubblici, nonostante le leggi e le norme sembrano essere molto chiare.

Il problema risiede nella loro interpretazione che genera comportamenti e reazioni non sempre in linea con la volontà del legislatore. Intervengono inoltre segnalazioni e indicazioni di Autorità per la concorrenza e per l’anticorruzione che devono essere ottemperate, al fine di evitare ulteriore contenzioso.

I collegi giudicanti tentano di porre rimedio alla complessità della normativa, non sempre facile da applicare, inserendosi nelle scelte degli operatori e tentando di dirimere laddove possibile le controversie. Ma gli stessi pronunciamenti non sempre sono costanti e risulta difficile talora comprendere quelli che risultano in controtendenza.

Il Workshop affronta uno degli argomenti più controversi degli ultimi anni – quello della Equivalenza terapeutica – che ogni giorno si arricchisce di posizioni e di pronunce, oltre che di nuove Linee-Guida stante la recentissima Determina AIFA 458-2016.

Faculty 

Claudio Amoroso (Docente Organizzazione Aziendale Univ. “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara)
Marco Boni (Past-President, Feder. Assoc. Regionali Economi e Provveditori Sanità – FARE)
Mauro De Rosa (Docente Politiche Farmaceutiche, Univ. Piemonte Orientale, Preside eletto SIFACT)
Giuseppe Franco Ferrari (Professore Ordinario Diritto Costituzionale, Università Bocconi)
Loredano Giorni (Responsabile Servizio Farmaceutico, Regione Piemonte)
Fausto Massimino (Director Legal, Compliance and Governance, Roche and Roche Diagnostics)
Francesca Mastroianni (Direttore Ufficio Affari Legali, Agenzia Italiana del Farmaco)

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI 

Segreteria Organizzativa Economia Sanitaria srl Via Medici 39 – 20900 Monza Tel 02/2611.3272
Fax 02/9544.1340 e-mail: info@economiasanitaria.it www.economiasanitaria.it

Il Contenzioso tra Industria Farmaceutica e Pubblica Amministrazione. Focus su Equivalenza terapeutica e Determina AIFA 458-2016

Sede Workshop Hotel Michelangelo Piazza Luigi di Savoia 6 Milano